La storia e le origini della pasticceria sono davvero secolari, a partire dal termine pasticceria che rinvia a ​pasta,​ parola latina che riprende il termine greco ​pastè​, farina mescolata acqua e sale.

Da qui il nome di pasticciere che come facile intuire è legato a ​pasticium transitato in italiano attraverso il francese​ patissier.

Il dolce com’è noto ha avuto un ruolo fondamentale nella storia e nell’alimentazione dell’uomo in quanto da una parte ha creato un naturale discrimine tra le classe più benestanti che potevano permettersi il reperimento di materie così costose e dall’altra ha contraddistinto i momenti di festa e di ricorrenza religiose.

Diciamo che per molto tempo i Dolci sono stati privilegio di pochi, solo nel 1653 e poi nel 1815 si aprirà la grande stagione letteraria della pasticceria, definita dai più importanti una vera architettura.

Il cibo come la gastronomia in generale rappresentavano ieri più di oggi dei forti mezzi di identificazione sociale rafforzata dal fatto che i pasticcieri esercitassero la loro professione all’interno di corti e ambienti aristocratici, impegnanti nella preparazione di luculiani banchetti di altissimo livello.

Tutto ciò vestiva la pasticceria di abiti esclusivi, riservati a quei pochi di classe aristocratica, e soprattutto di grande impatto estetico, quasi monumentale.

Noi, saggi ed esperienti di un “mestiere” dobbiamo in primis essere propulsori di tale risorsa, il  tramandare l’importanza delle origini, della storia e del futuro della pasticceria. Trasmettere la gestualità di noi artigiani, la tradizione di quella ricetta o di quella forma, che ( mossi da un inconscio razionale frutto dell’esperienza) inconsciamente replichiamo nei nostri laboratori. Centinaia di anni di cultura, di appartenenza, che se non tutelata rischia davvero di essere dimenticata.

 

Eventi

18
Gen
SIGEP è l'appuntamento più atteso al mondo per quel che riguarda le arti della gelateria...
16
Dic
IL NATALE DEL PASTICCERE Come ogni grande famiglia ha le proprie tradizioni, così in...
16
Nov
RHS – RISTORA HOTEL SICILIA è il più prestigioso salone specializzato del Sud Italia...
23
Ott
Giunto alla quinta edizione, Fundraising Dinner - " DONIAMOCI” rappresenta uno degli...

formazione

conoscere per insegnare

Con.Pa.It Sicilia è un centro di formazione e aggiornamento che offre corsi, incontri e masterclass a tutti coloro che necessitano di una formazione professionalizzante o altamente specialistica. Cultura, tradizione, tecnica e conoscenza delle materie prime sono elementi chiave di ogni nostro percorso formativo. Scegliere Conpait significa affiancarsi a grandi docenti, maestri e colleghi mossi da una profonda voglia di condividere e trasmettere la propria conoscenza sul mondo dell'alta pasticceria.

Un Natale Di CIoccolato
30/11/2020
Apprendere le tecniche di temperaggio. Realizzazione di soggetti in cioccolato a tema natalizio e non.
Scopri di più
CORSO DI PASTICCERIA MIGNON CON IL CAMPIONE DEL MONDO FABRIZIO DONATONE
da 18/11/2020 a 19/11/2020
Proporre uno dei simboli della pasaticceria italiana, la pasticceria mignon in modo inconsueto e di nuova concezione. I
Scopri di più

Professione Pasticcere

Pasticceri si diventa in laboratorio ma anche fuori, viaggiando e confrontando le proprie tecniche con quelle di un collega, senza segreti, ma con condivisione.

Dettagli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta informato sulle attività di Conpait Sicilia, iscriviti alla nostra newsletter


Peppe Leotta


Un giovane ragazzo dall’anima rock’n’roll che faceva del laboratorio di pasticceria il suo Grest estivo (...) Il segreto che mi ha reso ancora più caparbio e forte nella realizzazione di quel grande desiderio, oggi concreta realtà è la voglia di non fermarsi, ma studiare e approfondire…